Concorso rimborso

Solo fino a fine febbraio: recupero dell’importo della fattura

Vinca uno dei 100 rimborsi disponibili per la fattura del garage fino a un massimo di CHF 1000.–


Con un po’ di fortuna l’importo della fattura relativa ai lavori d’officina effettuati le verrà rimborsato. Ci invii la sua fattura per lavori di servizio o riparazione e vinca un rimborso pari fino a CHF 1000.–. Per partecipare dovrà inviare la fattura all’indirizzo concorso@amag.ch
Si prega di fare riferimento alle condizioni di partecipazione sotto indicate. Il materiale inviato che non rispetta le condizioni di partecipazione non sarà preso in considerazione. Termine di invio: 19 marzo 2021.





Condizioni di partecipazione:
L’organizzatore è AMAG Import SA, Alte Steinhauserstrasse 12/16, 6330 Cham (ZG), Svizzera (di seguito denominata «AMAG»). La partecipazione al concorso avviene sulla base delle seguenti disposizioni che verranno accettate al momento dell’invio per e-mail della fattura originale. Hanno diritto a partecipare al concorso tutte le persone fisiche maggiorenni domiciliate in Svizzera o nel Principato del Liechtenstein. Sono escluse dalla partecipazione le persone di età inferiore ai 18 anni, i collaboratori di AMAG e delle società affiliate, compresi i loro familiari, e le altre persone coinvolte nell’ideazione e nell’attuazione del presente concorso. I diritti ai rimborsi non possono essere trasferiti, ceduti o scambiati. AMAG ha il diritto di escludere in qualsiasi momento, senza notifica e senza giustificazione, i partecipanti che manipolano o tentano di manipolare il processo di partecipazione e/o che violano queste disposizioni. Ciò vale anche per i partecipanti che forniscono informazioni personali false. Il concorso riguarda ordini di servizio e riparazione effettuati tra il 1o febbraio e il 28 febbraio 2021 da un partner di servizio aderente dei marchi Volkswagen, Audi, SEAT, ŠKODA o Volkswagen Veicoli Commerciali. Ordini di servizio o di riparazione precedenti o successivi non verranno in nessun caso presi in considerazione. Il prerequisito è un importo della fattura per lavori di servizio o di riparazione di almeno CHF 100.– IVA inclusa. La partecipazione deve avvenire inviando per e-mail una copia della fattura originale e tutte le prove di fattura associate. Il termine di invio è il 19 marzo 2021. Tra tutti i partecipanti, i vincitori saranno estratti a sorte in presenza di testimoni. Il rimborso ha un valore massimo in contanti di CHF 1000.–. Al termine del concorso i vincitori verranno informati dal partner di servizio partecipante. Il rimborso dell’importo della fattura al vincitore sarà effettuato dal partner di servizio competente. La richiesta di rimborso da parte del vincitore vale solo fino al 31 maggio 2021. Qualora la richiesta di rimborso non venga riscattata entro tale data, il diritto al rimborso cessa senza poter essere sostituito. L’indirizzo della persona partecipante deve coincidere con l’indirizzo del cliente riportato sulla fattura. La responsabilità per danni da parte di AMAG e dei suoi organi, dipendenti e ausiliari derivanti da o in relazione al concorso, indipendentemente dalla base giuridica, è limitata ai casi di dolo o colpa grave nella misura consentita dalla legge. Tutti i costi operativi, accessori e conseguenti associati al premio sono a carico del vincitore. Il partecipante acconsente a che i suoi dati possano essere memorizzati da AMAG e trasmessi alle aziende partner nell’ambito della procedura di assegnazione dei premi. È escluso il ricorso alle vie legali.

AMAG Mendrisio

Contatto

Via Rinaldi 3, 6850 Mendrisio
Tel.+41 91 640 40 80
Fax+41 91 640 40 88
amag.mendrisio@amag.ch

Vendita

Lunedìchiuso
Martedìchiuso
Mercoledìchiuso
Giovedìchiuso
Venerdìchiuso
Sabatochiuso
Domenicachiuso

Servizio dopo vendita

Lunedì07:30 - 12:0013:30 - 18:00
Martedì07:30 - 12:0013:30 - 18:00
Mercoledì07:30 - 12:0013:30 - 18:00
Giovedì07:30 - 12:0013:30 - 18:00
Venerdì07:30 - 12:0013:30 - 17:00
Sabato08:30 - 12:00
Domenicachiuso

*I valori indicati relativi al consumo e alle emissioni sono stati determinati in base alle procedure di misurazione prescritte dalla legge. Dal 1° settembre 2017 alcuni veicoli nuovi vengono già omologati in base alla procedura di prova armonizzata a livello mondiale per autovetture e veicoli commerciali leggeri (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure, WLTP), un metodo più realistico per la misurazione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2. A partire dal 1° settembre 2018 lo standard WLTP sostituirà gradualmente il nuovo ciclo di guida europeo (NEDC). In virtù delle condizioni di prova più realistiche, i valori relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 misurati in base al ciclo WLTP sono in molti casi più elevati di quelli misurati in base al ciclo NEDC. Ulteriori informazioni sulle differenze tra gli standard WLTP e NEDC sono disponibili sul sito www.audi.ch/wltp-it.

Per il momento è ancora obbligatorio comunicare i valori del ciclo NEDC. Per i veicoli nuovi omologati in base allo standard WLTP, i valori NEDC vengono derivati dai valori WLTP. L'indicazione aggiuntiva dei valori WLTP rimane facoltativa fino a che il loro uso non diverrà obbligatorio. Nella misura in cui i valori NEDC sono indicati come intervalli di valori, non si riferiscono a un singolo, specifico veicolo e non sono parte dell'offerta, ma servono soltanto per finalità di confronto tra i diversi tipi di veicoli. Equipaggiamenti supplementari e accessori (elementi annessi, formato degli pneumatici ecc.) possono modificare parametri rilevanti del veicolo come peso, resistenza al rotolamento e aerodinamica e, insieme alle condizioni meteorologiche e di circolazione e allo stile di guida personale, possono influire sul consumo di carburante, sul consumo di corrente elettrica, sulle emissioni di CO2 e sulle prestazioni del veicolo.